WORKSHOPS/CORSI/INTERVISTE/STAMPA

SEGNALI ALL'ORIZZONTE - PD -

Teatro delle Maddalene PD- 2006 - Workshop
 tenuto da : D.Santonicola e S.Simeoni
"Merce  non calibrata  disposta   alla rinfusa"

Il lavoro si rivolgea d un pubblicoco mprestor a i 16 e 20 anni.

Lbbiettivoè il coinvolgimenttora gli artistie i ragazzi,siian formad i discussion(ep ere sempio domande/risposrtee lativoa llos pettacolovi sto,)é sial n formap ratica,fisicci ned imovimenio, in modoc he il percorsop ossaa rrivarea far comprenderceo mep uan àscerèu no spettacolo questo caso di teatro/danza.

Il gruppo verrà guidato in una prima fase con dei semplici esercizdi  di riscaldamento.

La seconda fase è dedicata al lavoro di improwisazione di ricerca  stimolando la creatività dello studente.

Il gruppo massimo di partecipannti 15 persone.

La continuità del laboratorio è importante.

- IL laboratorio si propone per rivelare più da vìcino quel terreno dove lo

spettacolo si muove: L'(ìn)Visibite.

E'il luogo dÍ relazioni fra Ie persone e le cose, E' lo spazio che esiste fra I'origíne dì un pensÍero e Ia sua parola che lo rappresenta; frà Ie parole e i gesti e tutto quello che Ii muove e lÍ sottende,

Quello che comunemente si definisce come Vuoto, Nulla, Assenza , ma che invece comporta una densità, che fa da transito, una sorta di Migrazione/Immigrazione

perpetua oscillazione ( ìn)Visibile, ma fortemente concreta come Ia gralità, le onde elettromagnetiche o le rotte degti uccelli migratori o come un rossore sula guancia all'Ímpatto di una situazioniemotiva(cosa vive in quelto spazio?, in quel

momento?) o semplicemente come la notte che scompare pottandosÍ vìà coi sé le stelle al sorgere det soler(dove vanno a fÍnire?),

Zone e luoghi non solo effimeri della memorìa o astrattÍ e Ínconsistenti ma reali e tangibili come guando un sentimento malandato conduce a un dolore físico, poi i un respiro cotto e a una rabhia furibonda,

(Ín)Visibíle è sía quetlo che nutre Ia nascíta dí un evento, sia guello che I2bortÍsce.

il laboratorio, si propone attraverso guesto fiume inintercolto di retazionÍ, di pottare attraverso il gioco(danzato), a Rivelare nell'Esperienza, te proprie

rifirce, Ia creativÍtà ,la proprÍa Ídentità come ricchezza-deilo specÍfico e detta conspevolezza dell'altro da sé come complementarÍetà. Come già avviene neil'ammirare un prato con tanti fíori différentÍ senza che alcuno tenta di assomigliare a nessuno o diventare qualcos'altro, ma che ognuno manifesta la propria dÍvers bellezza/rìcchezza e la propria fiagranza,

Durante iI semìnario si approfondiranno atcuni temi come : 'fl suoLo'non solo come base di appoggio ma da dove si fugge o cÍ sì radìca, dove ci sente accotti o respinti, nett'àico1lo dette sÍngote paftllet corpo si procede
a un riscaldamento organico.

'Lo sPAzIo - circostante, come ambiente dove dare forma al proprio disegno (spesso questo spazio diventa pregnante di un vissuto- spazio ìnteriore.), url disegno che si sviluppa attraverso consegne guìdate che confluiranno in fra m menti d i coreografie,

-rL RITMO - per aderÍre al proprio respÍro negti eccessí e nei nllentamenti delle dinamiche, daranno ruogo a un TEMpó che dóvrà adeguarsí a volie al

cora Ie/ o rchestra, rítmo coilettivo ( un isono), opp ure da Assol i
' LA COI]POSIZIONE- Da tuttÍ questÍ elementi si troverà , insÍeme, la strada creativa per dare vita a un evento artìstico(fÍnate) che "í rpprrtiàne e che va a rendere lo spazÍo con Io spettatore, ricco disÍgnÍficato

Workshop "Merce non calibrata disposta alla rinfusa"

DanceAbility

D A N C E A B I L I T Y E’ una tecnica di danza / teatro ed improvvisazione in cui persone abili e disabili si incotrano per danzare in modo spotaneo. U tilizza i principi di base
della Contact Improvisation da cui si è differenziata per poter divenire accessibile anche
a persone ch e hanno diverse abilità , qualità e talenti . La Danceability cerca di far danzare
ogni persona, cerca di metterla in relazione col proprio corpo , con gli altri attraverso danze
improvvisate che assumono spesso improvvisate che assumono spesso l’aspetto di dialoghi
comprensibili per tutti.
E' un tipo di danza aperto a tutte le persone qualunque livello di esperienza artistica e tipo di invalidità fisica o sensoriale abbiano e a persone con disabilità psichiche non gravi.
DanceAbility

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

21.04 | 20:59

Buona sera,
mi piacerebbe avere maggiori informazioni sui corsi di "danza per tutti", teatro danza per il 2019.
Grazie,
Anna

...
06.09 | 18:18

Guardate, mi sembra interessante

...
21.08 | 01:28

Ciao Angelina,
Un forte Abbraccio.

...
20.08 | 20:17

Grazie Mimmo, la tua Angelina

...
A te piace questa pagina